In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Dilettanti | Serie D

Vis Pesaro vs Recanatese 0-0

09/04/2017


Vis Pesaro vs Recanatese 0-0

 

La Vis non è riuscita a tornare alla vittoria e questa astinenza è sintomo di un periodo non felice. In particolare la sterilità nel fare gol (uno su rigore nelle ultime cinque partite) condiziona il risultato. Oggi, a dire il vero, ci si son messe pali e traverse a far da barriera e fortuna e sfortuna non hanno fatto pari, la seconda ha prevalso. Dato che, per principio, non amo incolpare la dea bendata non voglio  insistere sull’argomento. Lo 0-0 è frutto di una Vis non al massimo potenziale, opposta ad una Recanatese che lotta spasmodicamente per la salvezza. Se non ci si limita al solo risultato non si può dire che oggi i nostri ragazzi non si siano espressi meglio delle ultime giornate e con il massimo impegno. E’ mancato il guizzo decisivo, purtroppo è così. La cronaca narra di un possesso palla e di una pressione costante della Vis, con alcune ripartenze giallorosse. Andando a contare le occasioni non ci sarebbe gara ma  nel traffico dell’area recanatese non era facile trovarsi a calciare in maniera decisiva. Avverto ora un pericolo molto concreto: questi risultati non esaltanti rischiano di alterare un giudizio positivo, ampiamente meritato. Rischiamo di dimenticare che siamo quarti, che siamo in lotta per i play-off, rischiamo di non ricordare da dove siamo partiti e quello che abbiamo costruito. Sarebbe un peccato gettare la croce addosso ad un gruppo che non vincerà il campionato ma  si è fatto ammirare e stimare per gran parte della stagione. Per questo mi sento di chiedere ancora compattezza e sostegno, abbiamo in ballo qualcosa di importante. Sempre e comunque…

vispesaro1898.it



I Video della Settimana

Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'