In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Dilettanti | Promozione

Sintesi generale della 24° giornata “ Tappa”

20/03/2017


Mirko Falcinelli


Se parlassimo del giro d’Italia la potremmo raccontarla così: la 24° tappa a visto la netta vittoria del team dell’ Atletico Alma, che ora vede la ruota della maglia rosa Barbara a solo ( si fa per dire ) cinque lunghezze, dietro il gruppo non riesce a recuperare e ora si allineano tutti in fila indiana, in scia di chi sta di un solo punto più avanti a tirare la volata, che vorrebbe arrivare ad accorciare il Gap e ritornare a vedere in fondo al rettilineo d’arrivo i due fuoriclasse in fuga, per ordine nel gruppo vediamo Olimpia, Passatempese, Moie, FC Senigallia, Vigor Senigallia, VillaMusone e Osimana.
Per trovare gli altri partecipanti alla gara dobbiamo staccare sulla Moto 3, che segue il gruppo di coda, qui non ci sono ambizioni di gloria ma si sgomita per cercare di arrivare davanti agli altri al traguardo che vale per il Gran Premio della Montagna, con l’insidia di non dover indossare alla fine la maglia nera dell’ultimo in classifica, qui il trenino dei corridori vede nella prima fila la RealMetauro, seguito a ruota dal Valfoglia, che a sua volta ha sulla ruota posteriore quella della Vigor Castelfidardo e a chiudere la fila la bici della Laurentina, chi invece ha perso il contatto, e ora si alza in piedi sui pedali per cercare di recuperare è l’Audax Piobbico, manca ancora un concorrente la Belvederese che è ferma in attesa dell’ammiraglia per sostituire la ruota, ma nel frattempo i km da recuperare sono diventati 12 dal gruppo o eventualmente 5 dal penultimo.
Le tappe che rimangono al termine sono ancora sei e forse ci saranno sorprese con recuperi impronosticabili……….buon Giro o se preferite buon campionato.           G.D.

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'