In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Dilettanti | 3a Cat. PU

Il Punto sul girone “B” di Terza Categoria

10/04/2017


 

Il Vismara  si porta addirittura a più 18 in classifica, sull’Offside battendola con una tripletta a domicilio, dopo un match nettamente dominato e con gli avversari che si sono resi pericolosi solo su calci da fermo trovando anche il modo di accorciare le distanze con il bomber Fattorini, mentre per la capolista sono andati in rete: Prodan, Rabrenovic e Luppoli. Dopo aver dominato il campionato con ben 21 vittorie e due pareggi e più 20 in media inglese, ormai l’unico obbiettivo per il Vismara del Presidente Flavio Parlani è quello di mantenere l’imbattibilità e far debuttare altri giovani del vivaio, al fine di far fare loro esperienza.

La sconfitta con la capolista non è stata salutare per i ragazzi di mister Alessandro Antonazzo, che vedono sottigliarsi ad un solo punto in classifica il distacco con il Pian di Rose  che ha battuto di misura il Muraglia con la rete di Traiani.

Quarta piazza in classifica attualmente occupata dal Novilara che con il pareggio in casa ad occhiali, contro il Villa Ceccolini, rosicchia a sua volta un punto alle altre due formazioni che la precedono.

Ritorna in lizza playoff anche il Mombaroccio, che rifilando una tripletta al fanalino di coda Nuova Bedosti, torna a meno 9 dall’Offside. 

Negli altri match della 23 giornata, vi è da segnalare, il pareggio per 2 a 2 fra la V. Castelvecchio e l’Acquaviva, la vittoria esterna della Junior Centro Città sull’Onda Pesarese per 4 a 3, nonché la vittoria della Pol. Cantianese per 3 a 1 sul Monte Porzio.

Si è segnato di meno rispetto alle ultime giornate di campionato, con appena 23 reti, con il capocannoniere Fattorini dell’Offside, che con il gol su punizione contro la capolista sale a quota 21, seguito da Basha della Junior  Centro Città con 15 (1 rig.), quest’ultimo raggiunto da Rabrenovic del Vismara che continua regolarmente a gonfiare le reti avversarie.

Prossimo turno interessante per la zona playoff, con il Novilara che andrà a far visita alla capolista Vismara, ma soprattutto sarà da tenere sotto controllo i finali dei match fra la V.Castelvecchio e Offside, nonché Junior Centro Città e Pian di Rose.

 



I Video della Settimana

Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'