In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Volley | Reg.li Femm.le | Serie C/F

Cattolica Volley – M.I. Fatro Ozzano 1-3

Di Veronica Lisotti 07/03/2017


Cattolica Volley – M.I. Fatro Ozzano 1-3
(25-23 22-25 24-26 19-25)

Fatro Ozzano:Bambi , Borghetti 7, Cesari 10, Dall’Olmo 3 , Foresti 21, Franchi 3, Lanconelli n.e., Mazza 1 , Negroni 3 , Parenti 2 , Pavani 23 , Geminiani L.All. Bollini.

Cattolica Volley:Corsaletti 2, Borrelli, Simoncelli, Cesarini 9, Fanelli 9, Vaienti, Godenzoni 15, Masi 2, Tamburini L2, Venerandi, Pasquini, Bacchiani L, Gabellini 18.  All. Pierpaolo Pasini.

Una buona prestazione del Cattolica volley del nuovo coach Pierpaolo Pasini, non basta a fermare la terza corazzata Ozzano, partita equilibrata e avvincente, che ha visto le gialloblu sempre attente e propositive nonostante la mancata vittoria. Nel primo set le due compagini si fronteggiano ad armi pari sino al 14-14, poi le locali approfittano di qualche errore della retroguardia ozzanese per portarsi sul 21-19 e agguantare il finale. Nel secondo set il bel gioco delle cattolichine fa ben sperare ma, sul 22-22, avviene l'allungo delle ospiti che rimettono lo score in parità. Nel terzo set spazio anche a Venerandi e Simoncelli, colpo su colpo, con il muro di Fanelli e le mani calde di Godenzoni e Gabellini che conducono la contesa sul 22-22, per poi pagare qualche incertezza di troppo nel finale. Si giunge al quarto set dove Ozzano mantiene maggiore lucidità e riesce a far propria la sfida. Le parole di coach Pasini: "E' stato un match molto equilibrato in cui il gap della classifica non si è visto. Abbiamo tenuto testa ad una squadra nata per vincere il campionato, qualità nei tocchi difensivi e un buon livello di convinzione e voglia. Sono molto soddisfatto, ci siamo organizzati bene in campo, bene la ricezione e l'attacco, spero non sia un caso isolato, dobbiamo mantenere questa concentrazione per questa fase finale, perchè il nostro obbiettivo resta la salvezza". Prossimo impegno per il Cattolica Volley ASD, sabato 11 marzo ore 18.00 a Serravalle di San Marino contro Banca di San Marino RSM.

di Veronica Lisotti



I Video della Settimana

Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'