In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Calcio Femminile

Stadio Nicoletti: 21 maggio giornata del calcio femminile

Di Veronica Lisotti 19/05/2017


Stadio Nicoletti: 21 maggio giornata del calcio femminile

La Perla Verde sempre pił teatro del Calcio Femminile, domenica 21 maggio presso l'impianto "Nicoletti" di Riccione, la UISP in collaborazione con la Fya Femminile Riccione Calcio, organizza una grande manifestazione che ospiterą diverse societą provenienti da tutta Italia, bambine e ragazze di ogni etą, scenderanno in campo nei relativi tornei. Una intera giornata in Rosa, con stand preposti per il pranzo, aperto a tutti coloro che vogliono immergersi nell'universo del calcio femminile, sullo sfondo della capitale del divertimento della Riviera. All'interno dello stadio, sarą inoltre allestita la mostra "Contro le regole", a sottolineare la giornata mondiale del 18 maggio contro l'omofobia.

Il sipario si apre con la III° Edizione del Torneo "Keep Calm e Fai Gol!" , kick-off ore 9.00, al quale prenderanno parte le squadre Minerva, Vicofertile, Imolese, Nubilara, due compagini del Bologna, Osteria Grande e Onda Pesarese. A seguire, alle ore 16.00, il primo turno del triangolare della Fase Nazionale Campionato Junores, che vedrą confrontarsi la Primavere di Fya Femminile Riccione Calcio e Lavagnese. Alle ore 18.00 occhi puntati sulla prima squadra biancazzurra, che affronterą nella prima fase di Coppa Italia Nazionale l'imbattuta Lavagnese, per il passaggio in serie B. Da segnare in agenda: domenica 11-18-25 giugno, che salvo cambiamenti in corso, giornate in cui saranno disputate le semifinali e la finale dei Tornei Nazionali Primavera e Coppa Italia.

di Veronica Lisotti



I Video della Settimana

Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'